Nuovo direttivo, stessi obiettivi

Si è svolta sabato 18 luglio 2020 la riunione annuale della Pro Loco di Morro d’Alba. A causa
dell’emergenza Coronavirus, infatti è stato necessario rimandarla di qualche mese. La
convocazione presso il giardino esterno dell’ex scuola elementare in Via Morganti ha permesso di
mantenere le distanze di sicurezza necessarie tra tutti i partecipanti.
In questa occasione sono stati approvati il bilancio consuntivo 2019 e il bilancio preventivo 2020.
Inoltre è avvenuto il rinnovo degli organi collegiali, in quanto arrivati a scadenza del loro mandato.
All’ex presidente Chiappetti Andrea, segue l’elezione di Tiranti Graziano come Presidente del
Direttivo Pro Morro, affiancato dal Vice presidente Ciarimboli Eleonora. Le cariche di Tesoriere e di
Segretario vengono mantenute rispettivamente a Padalino Mariapace e Talacchia Tatiana. Tra i
consiglieri ritroviamo Barchiesi Faustino, Chiappetti Andrea, Cingolani Benito, Mimotti Aldino e la
new entry Gobbi Martino. Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da Catani Gabriele e
Zannini Corentino (supplente Tiranti Jacopo). Per quanto riguarda il Collegio dei Probiviri sono stati
invece eletti Lucchetti Aldo e Silvi Oliviano (supplente Gobbi Giuliano).
Gli organi dell’organizzazione si manterranno in carica fino al prossimo rinnovo nel 2023.
Il rinnovo del consiglio direttivo non porta alcun cambiamento riguardo le finalità di promozione
del territorio in ambito culturale, storico, turistico ed enogastronomico; anzi si propone di
innovare e migliorare le attività consuetamente svolte, di organizzare eventi, anche in
collaborazione con l’Amministrazione comunale e altre associazioni del territorio.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Follow Me!